Castellaneta-Stemma.png
Regione Puglia.png
logo-uisp.jpg
iuta.jpg
Pro Loco R. Valentino.jpg

L’ULTIMO SOPRAVVISSUTO

(LAST MAN STANDING)

REGOLAMENTO

L’ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA TRI4NOMA, CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI CASTELLANETA, UISP, IUTA (VALEVOLE COME PROVA DEL GRAN PRIX IUTA E PRO LOCO “RODOLFO VALENTINO”, ORGANIZZA LA SECONDA EDIZIONE DE “L’ULTIMO SOPRAVVISSUTO”.

 

L’ULTIMO SOPRAVVISSUTO RIENTRA TRA IL RISTRETTO NUMERO DI GARE AL MONDO FACENTI PARTE DEL CIRCUITO CON LO STESSO FORMAT IDEATO DA LAZARUS LAKE (IDEATORE, TRA L’ALTRO, DELLA FAMOSSISSIMA BARKELY MARATHON) CHE METTE IN PALIO PER IL VINCITORE UN “GOLDEN TICKET” PER PARTECIPARE ALL’AMBITA FINALE DELLA “BIG’S DOG BACKYARD ULTRA” CHE SI TIENE IN TENNESSE. A QUESTO PROPOSITO VERRA’ ELARGITO UN CONTRIBUTO MASSIMO DI €1.000 PER IL VINCITORE DELLA GARA COME CONTRIBUTO SPESE PER PARTECIPARE ALLA FINALE DEL 2021. PER MAGGIORI INFORMAZIONI E PER LA LISTA COMPLETA DELLE GARE DEL CIRCUITO BASTA ACCEDERE ALLA PAGINA FACEBOOK: BACKYARD ULTRA O BIG DOG’S BACKYARD ULTRA RUN GROUP

 

L’ULTIMO SOPRAVVISSUTO È UNA GARA PODISTICA NON COMPETITIVA CON ISCRIZIONE LIBERA, MA È IN OGNI CASO NECESSARIO ESSERE IN POSSESSO DI UN CERTIFICATO MEDICO IDONEO ALL’ATTIVITA’ SPORTIVA AGONISTICA VALIDO ALLA DATA DEL 4 GIUGNO 2021 E PER TUTTO LO SVOLGIMENTO DELLA GARA. LA DURATA È VARIABILE E SI SVOLGE SU UN CIRCUITO DI 6,706 KM NELLA CORNICE DEL LUNGOMARE E PINETA DI CASTELLANETA MARINA (TA).

LA DATA DI PARTENZA È FISSATA PER IL GIORNO VENERDI’ 04 GIUGNO 2021, ALLE ORE 16:00 DAL PIAZZALE ANTISTANTE LA CHIESA MADRE “STELLA MARIS” DI CASTELLANETA MARINA.

IL FORMAT DELLA GARA È MOLTO SEMPLICE.

ALLE ORE 16:00 DI VENERDI’ 04 GIUGNO 2021, VERRA’ DATA LA PARTENZA DELLA GARA SUL CIRCUITO DI 6,706 KM. IL TEMPO LIMITE PER COMPLETARE IL GIRO È DI 60 MINUTI.

 

ALLE ORE 17:00 TUTTI I CONCORRENTI CHE SARANNO STATI IN GRADO DI FINIRE IL PRIMO GIRO IN 60 MINUTI PARTIRANNO PER UN ALTRO GIRO DA COMPLETARSI SEMPRE IN 60 MINUTI.

 

LO STESSO AVVERRA’ ALLE ORE 18:00, ALLE ORE 19:00, ALLE ORE 20:00 E VIA DI SEGUITO FINO A QUANDO RIMARRA’ UN SOLO CONCORRENTE IN GARA CAPACE DI COMPLETARE IL GIRO ENTRO I 60 MINUTI CONCESSI.

 

DUE MINUTI PRIMA DELLA PARTENZA VERRA’ FATTA SUONARE UNA CAMPANA PER AVVERTIRE I CONCORRENTI RIMASTI IN GARA DELL’AVVICINARSI DELLA NUOVA PARTENZA. UN’ULTIMO GIRO DI CAMPANA VERRA’ FATTO 10 SECONDI PRIMA DELLA PARTENZA E FACENDO PARTIRE UN CONTO ALLA ROVESCIA.

 

I CONCORRENTI CHE NON SI PRESENTERANNO ALL’INTERNO DELLA ZONA DI PARTENZA (DETTO ANCHE CORRAL) AL MOMENTO DEL VIA DEL NUOVO GIRO NON POTRANNO PRENDERE PARTE ALLA GARA. NON VERRANNO AMMESSI I RITARDATARI.

 

SE NON CI SARA’ NESSUN ATLETA CAPACE DI CONCLUDERE L’ULTIMO GIRO, NON VI SARA’ UN VINCITORE (NON SONO CONTEMPLTATI DUE VINCITORI).

 

DATA LA NATURA DELLA GARA, NON È PREVISTA NESSUNA DISTINZIONE TRA UOMINI E DONNE E QUINDI VERRA’ DECRETATO UN SOLO VINCITORE O VINCITRICE (NON CI SARA’ NESSUN TIPO DI CLASSIFICA UFFICIALE, MA SOLAMENTE UN ORDINE IN BASE AI GIRI/KM PERCORSI).

 

LA GARA SI SVOLGERA’ CON QUALSIASI CONDIZIONE ATMOSFERICA E TERMINERA’ QUANDO L’ULTIMO ATLETA RIMASTO IN GARA AVRA’ COMPLETATO IN TEMPO UTILE L’ULTIMO GIRO (NON PRENOTATE ANZITEMPO IL VOSTRO VIAGGIO DI RITORNO).

 

QUESTI SARA’ L’UNICO VINCITORE E VERRA’ PREMIATO CON UN TROFEO ED UNA MAGLIA CELEBRATIVA DI CUI SARA’ L’UNICO POSSESSORE.

 

TUTTI GLI ALTRI CONCORRENTI RICEVERANNO UNA MAGLIA (NON MERITEVOLE D’ESSRE INDOSSATA IN PUBBLICO) CON LA SCRITTA “DNF” (DID NOT FINISH) PER DIMOSTRARE IL LORO INSUCCESSO.

 

L’ULTIMO SOPRAVVISSUTO È VALEVOLE COME PROVA DEL GRAN PRIX IUTA E ASSEGNERA’ PUNTI IN BASE AI KM PERCORSI, SE VERRANNO COMPLETATI ALMENO 7 GIRI PER UN TOTALE DI 46,942KM. ALLO STESSO MODO, L’ATELTA VERRA’ INSERITO NEL DATABASE DUV CHE RIPORTERA’ I KM PERCORSI.

 

IL PERCORSO DI GARA È UN MISTO STRADA/SPIAGGIA/STERRATO ED IN PARTICOLARE 4700m STRADA, 1100m STERRATO E 900m SPIAGGIA. IL PERCORSO NON È COMPLETAMENTE ILLUMINATO, QUINDI È OBBLIGATORIO AVERE CON SÉ UNA LUCE FRONTALE PER LA PARTE NOTTURNA. NONOSTANTE IL PERIODO NON PRORPIAMENTE INVERNALE, LE TEMPERATURE DI NOTTE NON SONO MITI E QUINDI SI CONSIGLIA UN ABBIGLIAMENTO ADEGUATO.

 

OLTRE AL PERCORSO PUBBLICATO SULLA PAGINA FACEBOOK DELLA GARA “L’ULTIMO SOPRAVVISSUTO”, SI POTRA’ RICHIEDERE ALL’ORGANIZZAZIONE UN TRACCIATO IN FORMATO .KML DA CARICARE IN GOOGLE EARTH PER UNA VISIONE PIU’ DETTAGLIATA DELLO STESSO.

LA GARA È IN COMPLETA AUTOSUFFICIENZA E I CONCORRENTI DEVONO PROVVEDERE PERSONALMENTE AI PROPRI FABBISOGNI. IN OGNI CASO, L’ORGANIZZAZIONE METTERA’ A DISPOSIZIONE UN LOCALE DOVE L’ATLETA POTRA’ RIPOSARSI (SOLO DURANTE LA GARA) E MANGIARE. L’ORGANIZZAZIONE, COME DA REGOLAMENTE INTERNAZIONEALE, È OBBLIGATA A METTERE A DISPOSIZIONE ACQUA (LISCIA E MINERALE) E NULL’ALTRO. IN OGNI CASO PROVVEDERA’ A FORNIRE QUALCOS’ALTRO, SIA LIQUIDO CHE SOLIDO, A SORPRESA (QUINDI SI CONSIGLIA VIVAMENTE DI PROVVEDERE PERSONALMENTE AL CIBO). A 100m DALLA PARTENZA C’E’ UN ALBERGO CONVENZIONATO, PRESSO IL QUALE SI POTRA’ ALLOGGIARE PIU’ COMODAMENTE. SEMPRE VICINO ALLA ZONA CAMBIO A 100m C’ È UN FORNITISSIMO BAR DAL QUALE POTER ORDINARE CIBO E BEVANDE.

 

È AMMESSA LA PRESENZA DI UNA CREW DI SUPPORTO, MA SOLAMENTE NELL’AREA PARTENZA/ARRIVO. IN NESSUN MODO POTRA’ (TANTOMENO UN’ATLETA CHE HA TERMINATO LA SUA GARA) ACCOMPAGNARE L’ATLETA SUL PERCORSO, PENA LA SQUALIFICA. UNA VOLTA PARTITO IL GIRO, L’ATLETA NON PUO’ ENTRARE IN CONTATTO CON LA SUA CREW O LASCIARE IL PERCORSO GARA. L’UNICO MOTIVO PER CUI È CONCESSO LASCIARE IL PERCORSO È PER I PROPRI BISOGNI PERSONALI APPARTANDOSI NELLA PINETA (NON È AMMESSO ESPLETARE I PROPRI BISOGNI ALLA VISTA DI ALTRE PERSONE, PENA LA SQUALIFICA)

 

ALLO STESSO MODO, SE UN ATLETA VERRA’ SCOPERTO (SONO AMMESSE SOFFIATE DA PARTE DEI CONCORRENTI) AD ADOTTARE UN COMPORTAMENTO SCORRETTO, (TAGLIO DEL PERCORSO, UTILIZZO DI MEZZI CHE NON SIANO LE PROPRIE GAMBE O UN COMPORTAMENTO OFFENSIVO NEI CONFRONTI DEL GIUDICE DI GARA O ATLETI IN GARA), QUESTI VERRA’ IMMEDIATAMENTE SQUALIFICATO. NON È AMMESSO ALCUN TIPO DI AIUTO ESTERNO COME AD ESEMPIO BASTONCINI DA TREKKING.

 

OGNI ATLETA È RESPONSABILE PER SÉ STESSO E DELLE PROPRIE CONDIZIONI DI SALUTE, FISICHE E MENTALI. IL GIUDICE DI GARA SI RISERVA COMUNQUE LA POSSIBILITA’ DI RITIRARE UN CONCORRENTE DALLA CORSA SE RITIENE CHE LE

SUE CONDIZIONI SIANO PERICOLOSE PER LA SALUTE DELL’ATLETA. IN OGNI CASO SARA’ GARANTITA L’ASSISTENZA MEDICA CON LA PRESENZA DI UN AMBULANZA DOTATA DI DEFIBRILLATORE.

 

IL COSTO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA SECONDA EDIZIONE DE “L’ULTIMO SOPRAVVISSUTO” È IL SEGUENTE:

 

€40 PER GLI ISCRITTI ENTRO IL 28/02/2021 (€35 PER ISCRITTI IUTA O CLUB SUPERMARATHON);

€50 PER GLI ISCRITTI ENTRO IL 30/04/2021 (€45 PER ISCRITTI IUTA O CLUB SUPERMARATHON);

€60 PER GLI ISCRITTI ENTRO IL 31/05/2021 (€55 PER ISCRITTI IUTA O CLUB SUPERMARATHON);

OLTRE IL 31/05/2021 VERRANNO AMMESSI ATLETI SOLAMENTE SE L’ORGANIZZAZIONE RITIENE CHE VI SIA SPAZIO SUFFICIENTE PER AMMETTERNE ULTERIORI E SOLAMENTE AL COSTO DI €100.

 

LE ISCRIZIONI SI CHIUDERANNO AL RAGGIUNGIMENTO DEI 100 ISCRITTI (L’ORGANIZZAZIONE SI RISERVA DI AMMETTERE ALTRI CONCORRENTI, OLTRE I 100 GIA’ ISCRITTI) E IN OGNI CASO NON VERRANNO ACCETTATE ULTERIORI OLTRE LA DATA DEL 02/05/2021*.

 

L’ISCRIZIONE DEVE ESSERE EFFETTUATA TRAMITE IL MODULO PRESENTE SUL SITO ALL’INDIRIZZO: L’ULTIMO SOPRAVVISSUTO

IL PAGAMENTO POTRA’ ESSERE EFFETTUATO TRAMITE BONIFICO BANCARIO INTESTATO A:

ASD TRI4NOMA

CAUSALE: NOME/COGNOME – L’ULTIMO SOPRAVVISSUTO

IBAN: IT49H0335967684510700243503

 

OPPURE TRAMITE CARTA DI CREDITO O PAYPAL SUL SITO DELLA GARA.

 

DA QUEST’ANNO OGNI ATLETA ISCRITTO E CHE AVRA’ PAGATO LA QUOTA, RICEVERA’, TRAMITE MAIL, UN “REFERRAL CODE” PERSONALIZZATO CHE PERMETTERA’ ALL’ATLETA DI RICEVERE UN RIMBORSO DI €5 PER OGNI ATLETA CHE SI ISCRIVERA’ (E AVRA’ PAGATO LA QUOTA D’ISCRIZIONE) UTILIZZANDO IL SUCCITATO CODICE.

IL RIMBORSO MASSIMO CHE L’ATLETA PUO’ RICEVERE NON SUPERERA’ MAI LA QUOTA D’ISCRIZIONE PAGATA (PER ES.: SE L’ISCRIZIONE E’ STATA DI €40, IL RIMBORSO MASSIMO SARA’ DI €40 E CIOE’ 8 ATLETI ISCRITTI CON IL PROPRIO REFERRAL CODE).

 

COME OGNI ANNO, OLTRE ALLA MAGLIA E AL TROFEO RICORDO, OGNUNO RICEVERA’ UN PACCO GARA CONTENENTE DIVERSI PRODOTTI TIPICI E REGALIE DEGLI SPONSOR. C’È PERO’ LA POSSIBILITA’ DI RINUNCIARE AL PACCO GARA (NON ALLA MAGLIA E TROFEO) A FAVORE DELLA DONAZIONE DI UN ALBERO CHE L’ORGANIZZAZIONE PROVVEDERA’ AD ACQUISTARE E DONARE AL COMUNE DI CASTELLANETA.

 

L’ATLETA IN NESSUN CASO POTRA’ RICHIEDERE IL RIMBORSO DELLA QUOTA D’ISCRIZIONE O LO SLITTAMENTO ALL’EDIZIONE DELL’ANNO SUCCESSIVO, SE IMPOSSIBILITATO A PARTECIPARE.

NEL CASO DOVESSE PERDURARE LO STATO D’EMERGENZA RELATIVO AL COVID-19 E LA GARA DEBBA ESSERE ANNULLATA, L’ORGANIZZAZIONE RESTITUIRA’ L’INTERA SOMMA O LASCERA’ ALL’ATLETA LA POSSIBILITA’ DI TRASFERIRLA ALL’ANNO SUCCESSIVO.

DATA LA SITUAZIONE PRECARIA E MUTEVOLE DOVUTA ALLA PANDEMIA, SARANNO IMPLEMENTATE LE DISPOSIZIONI DI LEGGE IN VIGORE AL MOMENTO DELLA GARA, SOPRATTUTTO QUELLE RIGUARDANTI IL RITIRO DEL PACCO GARA, L’UTILIZZO DELLE MASCHERINE, IL DISTANZIAMENTO SOCIALE E SE NECESSARIO PROVA D’AVER EFFETTUTATO UN TAMPONE (RISULTATO NEGATIVO) O IL NECESSARIO PERIODO DI QUARANTENA, SE PREVISTO.

 

* IL PREMIO DI €1.000 VIENE COSI’ CONCEPITO:

IL PREMIO MINIMO CHE IL VINCITORE RICEVERA’ SARA’ IN OGNI CASO NON    INFERIORE A €500, MA POTRA’ AUMENTARE DI €100 (DOPO AVER RAGGIUNTO UN MINIMO DI 50 ATLETI ISCRITTI E PAGANTI) PER OGNI 10 ISCRITTI (SE VI SARANNO 60 ISCRITTI IL PREMIO SARA’ DI €600, SE 70 SARA’ DI €700) FINO AD UN MASSIMO DI €1.000 ANCHE SE VI SARANNO PIU’ PARTECIPANTI.

N.B.

IL PREMIO VERRA’ ELARGITO SOLAMENTE SE IL VINCITORE PARTECIPERA’

E ANDRA’ ALLA FINALE NEGLI STATI UNITI (VERRA’ EFFETTUATO UN BONIFICO UNA VOLTA TERMINATA LA GARA).

 

* L’ORGANIZZAZIONE SI RISERVA IL DIRITTO DI NON ACCETTARE ISCRIZIONI SENZA DOVER DARE SPIEGAZIONI DELLA SUA DECISIONE.